Usura Bancaria

L’usura è la pratica che consiste nel concedere prestiti a tassi di interesse superiori al tasso soglia previsto dalla legge. In particolare, l’usura bancaria integra una fattispecie di reato prevista dal codice penale. Si tratta del preoccupante fenomeno sul quale l’attenzione si è concentrata soltanto negli ultimi anni tramite le inchieste dei media finalizzate alla denun- cia sociale, oggetto di discussioni animate e annoverata tra i flagelli dell’economia italiana. Spesso il primo pensiero che sorge in merito all’usura è l’attività illegale del privato che concede prestiti oberati da interessi, mentre non si tiene generalmente conto che operazioni ben più sofisticate possano essere attuate da soggetti all’interno della sfera della legalità.

Chiunque può essere vittima inconsapevole di un tasso di interesse usurario, dalle aziende ai privati.

Numerose sono le operazioni che possono esserne colpite:

  • aperture di credito in conto corrente

  • scoperti senza affidamento

  • finanziamenti per anticipi su crediti e documenti e sconto di portafoglio commerciale

  • crediti personali

  • crediti finalizzati all’acquisto rateale

  • credito revolving e con utilizzo di carte di credito

  • factoring

  • leasing

  • mutui

  • prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione

  • finanziamenti a breve e medio/lungo termine

Non è facile rendersi conto di poter essere creditori di una Banca invece che debitori. Tuttavia ricorrere a vie legali risulta complicato e dispendioso. Ecco perché diventa fonda- mentale affidarsi ad un serio professionista: Futura & Partners è in grado di aiutarvi a capire se siete vittime di usura bancaria. Risolveremo al meglio e in breve tempo il vostro problema.