Anatocismo

L’anatocismo si sostanzia nell’operazione con la quale gli interessi maturati su un capita- le vengono aggiunti al capitale medesimo al fine di renderli produttivi di ulteriori interessi, comportando una crescita esponenziale del debito. Si tratta in effetti, come sintetizzato nel significato del termine, del calcolo degli interessi sugli interessi già addebitati. Negli ultimi anni questa fattispecie ha conquistato completamente lo scenario dell’attualità, incidendo profondamente sull’economia nazionale, con beneficio unicamente da parte degli Istituti di Credito e a discapito principalmente delle PMI e dei privati. I casi di piccole aziende costrette a chiudere perché sconfitte da debiti incontenibili sono ormai all’ordine del giorno, mentre la giurisprudenza è compatta nel sancire l’illegalità di tali pratiche.

Attualmente, considerati gli ottimi risultati raggiunti, insieme a Futura & Partners potrete valorizzare tutte le ingiustizie subite dagli Istituti Finanziari che ancora oggi attuano questa tipologia di illeciti a scapito di privati e aziende.